PA#6: fino a 100 cm di neve per la Francia! Dopo arriverà della neve anche in Italia?

Massimo

L'inverno è finalmente iniziato in Austria e in Svizzera orientale intorno al 3 gennaio. Ma ci sono ancora molte altre regioni delle Alpi, che hanno bisogno di un po' di neve fresca. Non c'è quasi per niente neve nelle Dolomiti e Carinzia, le Alpi settentrionali Francesi stanno morendo per la neve e il manto nevoso in molte regioni della Svizzera è più sottile rispetto al normale.

Consolidamento del manto nevoso più sottile rispetto al normale

D'altra parte, potreste andare in qualche grande distesa di neve fresca nella parte orientale delle Alpi. Di nuovo. Le condizioni in località come Tauplitz e Loser sono semplicemente davvero buone adesso (anche se tutto viene monitorato in questo momento).

In ogni caso, l'inverno dovrà portarci un po' di neve prima che noi possiamo definirlo un buon inverno. In questa previsione:

  • L'inverno sta iniziando ad entrare nel vivo!
  • Molta neve per il nord-ovest delle Alpi
  • A lungo termine: neve per l'Italia?

L'inverno sta iniziando ad entrare nel vivo!

L'nverno inizierà ad entrare nel vivo la prossima settimana. Aspettatevi tre tempeste, le quali colpiranno il nord-ovest delle Alpi. Le tempeste hanno diversi epicentri di gravità. Una colpirà la Svizzera, le altre le Alpi settentrionali Francesi e la regione austriaca del Vorarlberg, nella quale scenderà comunque anche della neve. Lo zero termico andrà su e giù. Nevicherà in profondità nelle valli, ma un attimo dopo lo zero termico potrebbe salire a 1200-1400 metri a ovest delle Alpi. Salirà ancora di più il Giovedi.

Le tre tempeste porteranno neve e questa potrà raggiungere dai 100 cm ai 2000 metri. Il vento non sarà così forte e con un po' di fortuna, potremo sciare nelle Alpi settentrionali Francesi e a nord-ovest della Svizzera durante il fine settimana. Ma dovete stare attenti.

L'ultima perturbazione significativa in questa parte delle Alpi risale alla fine di novembre. Non c'è nessuna base nella maggior parte delle località sotto i 2000-2500 metri. E in poche località turistiche che hanno qualcosa che si potrebbe chiamare una base, beh, quelle località serviranno come lo strato di scorrimento finale per le valanghe. Mi piacerebbe andare in località con prati alpini senza rocce o altri pericoli.

SUGGERIMENTO: controllate la previsione della valanga sulle pagine delle località di wePowder

Se desiderate avere maggiori informazioni su dove andare, potete anche iniziare con Mountain Academy. Questa consente di accedere alla conoscenza per prendere decisioni migliori su dove andare, sciare meglio sulla neve fresca e diventare più consapevoli dei rischi alpini.

Molta neve per il nord-ovest delle Alpi

Potete ancora sciare sulla neve fresca a Nord-Est delle Alpi Il Martedì e Mercoledì. Controllate la previsione di ieri per maggiori dettagli. Non basate la vostra decisione di sciare sulla neve fresca nel nord-ovest delle Alpi solo sui centimetri di neve fresca che sono previsti. La maggior parte della neve arriverà tra Venerdì e Sabato. Le condizioni in alcune località (leggete il mio consiglio sopra di nuovo) saranno buone Domenica.

Corrente dal NNW il prossimo fine settimana

Diversa è la storia, per quanto riguarda l'Arlberg. Potete trovare già una buona base da quelle parti e con la neve che è prevista, potrete di nuovo sciare sulla neve fresca questo fine settimana.

A lungo termine: neve per l'Italia?

Diamo uno sguardo alla prossima settimana. È ancora piuttosto lontana, ma vi ho voluto mostrare i calcoli dell'ECMWF (il modello meteorologico Europeo). Secondo tale modello ci possiamo aspettare una zona di bassa pressione sopra il mar Mediterraneo, con una forte corrente proveniente da est come risultato. E questo si tradurrà in precipitazioni nevose nella Valle del Po e basse temperature per l'Europa. Il modello Americano, tuttavia, prevede alta pressione, sole e temperature elevate. Io so quale opzione avrei scelto. E voi?

Alta pressione o una corrente proveniente da est?

Stay stoked. Morris

Questa previsione è sponsorizzata da Bergzeit
Hai bisogno di un account per lasciare un commento in questo argomento. Login o signup.
annuncio pubblicitario

Nevicate nei prossimi 6 giorni

  • 1
    Chamonix
    124 cm
  • 2
    Espace Killy
    124 cm
  • 3
    Courmayeur
    112 cm
  • 4
    Les Deux Alpes
    111 cm
  • 5
    Alpe d'Huez - Grandes Rousses
    110 cm
  • 6
    La Grave
    108 cm
  • 7
    Paradiski
    99 cm
  • 8
    Madesimo
    97 cm
  • 9
    Saas Fee
    95 cm
» panoramica completa