Fino a 50 cm di neve fresca, ALT0 pericolo di valanghe e PA #7!

Massimo

Tra i 10-50 cm di neve fresca sono scesi nelle Alpi settentrionali, da Martedì. La maggior parte di neve è caduta tra Engelberg, a oves,t e il tunnel dell'Arlberg, a est e, soprattutto, intorno Davos-Klosters e Silvretta, che ha ottenuto 35-50 cm di neve fresca. Il pericolo di valanghe è ora ALTO (4) in alcune regioni. Nel frattempo, la corrente sta girando verso sud-ovest e il vento proveniente da sud entrerà in gioco sul lato nord delle Alpi. Inizierà a nevicare nel corso di Giovedi sul lato sud delle Alpi (comprese le Alpi meridionali Francesi). La corrente si girerà verso ovest il Sabato e le altre regioni delle Alpi Francesi riceveranno anch'esse la loro parte. E potrebbe essere prevista ancora altra neve nelle previsioni per le Alpi settentrionali dopo il fine settimana, ma dal momento che è ancora piuttosto lontana, è tutto ancora soggetto a modifiche. Ma dove dovreste andare per sciare sulla neve fresca questo fine settimana? In questa previsione:

  • Molte nevicate e localmente ALTO pericolo di valanghe nelle Alpi settentrionali
  • 20 € di sconto su Mountain Academy
  • La corrente a sud-ovest sta portando neve fresca sulle Alpi meridionali
  • Dove andare questo fine settimana?

Molte nevicate e localmente ALTO pericolo di valanghe nelle Alpi settentrionali

Tra i 10-30 cm di neve fresca sono scesi sul versante nord delle Alpi negli ultimi giorni. Le località tra Engelberg, in Occidente, il tunnel dell'Arlberg, a est e Livigno, nel sud, hanno un po' più neve (30-50 cm). Lo zero termico è oscillato tra i 1500 ei 2000 metri, e anche fino a 2200 metri nella parte occidentale della Svizzera e sulle Alpi settentrionali Francesi.

L'aria fredda che è venuta ieri ha causato nuovamente l'abbassamento dello zero termico a 1500 metri o anche meno nel pomeriggio. Fa ancora piuttosto freddo nelle valli, nel cuore delle Alpi, come in Engadina. La forte aria fredda semplicemente non poteva sfuggire dalle valli.

Questo non era il caso di Davos-Klosters, ad esempio, che si trova a nord del tunnel della Vereina, in Svizzera. L'aria calda è arrivata e la precipitazione è venuta giù come pioggia o neve bagnata fino a 2000 metri. È davvero difficile prevedere queste differenze per i modelli meteorologici computerizzati, semplicemente perché non riconoscono l'aria fredda e i microclimi. E ogni viaggio sulla neve fresca rimane un'avventura diversa da un'altra.

Neve fresca oltre i 2000 metri Neve fresca

Neve fresca a Livigno

Come previsto, la combinazione di neve fresca, l'aumento delle temperature e la copertura nevosa corrente hanno determinato un pericolo valanghe superiore. La situazione diventa critica oggi, a causa delle temperature in aumento: 'In particolare, sono da aspettarsi su ripidi pendii, che si affacciano a nord di valanghe naturali di piccole o medie dimensionii. Le valanghe possono essere rilasciate in molti luoghi, anche da un solo partecipante a sport invernali. L'attivazione a distanza è prevedibile" (Fonte: SLF).

Pericolo valanghe da CONSIDEREVOLE ad ALTO

Ricordatevi di porvi le seguenti domande:

  • Avete le giuste conoscenze?
  • Tu (e gli altri sciatori presenti nel tuo gruppo) hai l'attrezzatura adeguata (arva, pala e sonda)?
  • Avete letto il bollettino locale sulle valanghe?
  • Sapete quali parti della parti Montagna dovete evitare quel particolare giorno, per ridurre al minimo i rischi?

Sconto per Mountain Academy

Volete accedere ai corsi di sicurezza online più completi legati ai fuoripista sulla neve per gli sciatori e gli snowboarder? Usate il codice "ALTENMARKT1617", valido fino alla fine di febbraio, per ottenere l'accesso a soli 9€ (Reg: 29€). Accedete alla Mountain Academy e iniziate subito!

La corrente a sud-ovest sta portando neve fresca sulle Alpi meridionali

La corrente girerà a sud-ovest nel pomeriggio. Il lato nord delle Alpi dovrà fare i conti con un forte vento Föhn (prestate attenzione alla neve e alle valanghe di neve bagnata dal vento alla deriva) e le nuvole, che entreranno nelle Alpi meridionali Francesi e in ogni villaggio a sud della principale dorsale alpina. Questo si tradurrà in molta neve per le Alpi meridionali Francesi, a sud degli Ecrins. Lo stesso discorso vale per le località a sud della linea Monte Rosa - Gotthard - Piz Buin. Otterranno 20-40 cm, localmente anche 50 cm di neve fresca circa a 2000 metri, tra Giovedi e Venerdì. Lo zero termico oscillerà tra i 900 e i 1400 metri e aspettatevi che scenda neve asciutta sopra i 1400 - 1700 metri. La direzione esatta della corrente determinerà dove scenderà la maggior parte di neve. Una nuova corrente arriverà nella notte di Sabato portando più neve. La temperatura farà sali e scendi a causa delle correnti in entrata di aria fredda e calda.

C'è un PowderAlert per:

Dove andare questo fine settimana?

Anche se potrebbe esserci qualche spiraglio per il sole tra le correnti, preferirei una località con fantastici percorsi alberati. Ma dove potete già trovare foreste con un fondo come si deve? difficile da sapere. Si prega di notare, inoltre, che la maggior parte della neve scenderà dal Giovedi al Venerdì (Alpi Francesi meridionali) o il Venerdì durante il giorno (lato sud del Monte Rosa - San Gottardo - Piz Buin). Quindi è meglio che aspettiate fino a Venerdì, per sciare su alcuni percorsi alberati. Scopri una prima indicazione su dove andare sotto. Aggiornerò questa lista domani. Vi consiglio vivamente di non scegliere la vostra località fino a Giovedi!

Le Alpi meridionali Francesi (non possono aspettare? Clicca sulle località per prenotare una sistemazione) ragionevoli per un buon fondo tra gli alberi.

Sud delle Alpi (non possono aspettare? Clicca sulle località per prenotare una sistemazione) ragionevoli per un buon fondo tra gli alberi.

Il prossimo aggiornamento domani! Naturalmente potreste anche andare a sciare sulla neve fresca in altre località nei prossimi giorni, ma ho fatto una prima selezione per voi. Se conoscete altre località che hanno una buon fondo tra gli alberi e dove è prevista neve nelle previsioni dei prossimi due giorni: fatemelo sapere!

Altre tempeste dopo Domenica

Ci saranno più tempeste in arrivo dopo Domenica. Secondo il modello europeo possiamo aspettarci nevicate sulle Alpi settentrionali, ma gli americani in realtà non sono d'accordo. Si aspettano nevicate sulle Alpi occidentali e meridionali.

Stay stoked. Morris

Questa previsione è sponsorizzata da Bergzeit
Hai bisogno di un account per lasciare un commento in questo argomento. Login o signup.
annuncio pubblicitario

Nevicate nei prossimi 6 giorni

  • 1
    Kaprun - Zell am See
    20 cm
  • 2
    Zillertal
    19 cm
  • 3
    Chamonix
    16 cm
  • 4
    Pitztal
    13 cm
  • 5
    Engelberg - Titlis
    13 cm
  • 6
    Zugspitz Arena
    12 cm
  • 7
    Garmisch-Partenkirchen
    12 cm
  • 8
    Stubaital
    10 cm
  • 9
    Kühtai
    9 cm
» panoramica completa