PA #8 è in arrivo! Neve fresca nelle Alpi occidentali!

Massimo

Tra i 20-70 cm, localmente anche fino a 90 cm di neve fresca sono scesi dalla notte di Giovedi. La maggior parte di neve è scesa nelle Alpi meridionali Francesi, nelle località presenti nel sud della Svizzera e nelle località al confine tra Francia e Piemonte, negli ultimi giorni. Ma la tempesta si è spostata nelle Alpi settentrionali Francesi e nella parte occidentale della Svizzera, la scorsa notte. Ha nevicato pesantemente soprattutto nella parte occidentale della dorsale alpina settentrionale, nella parte occidentale di Wallis e in Alta Savoia. Le condizioni sono migliorate molto nelle ultime 96 ore ed è arrivato il momento di sciare tra gli alberi. I finlandesi hanno voluto definire tutto questo come un momento perfetto per un po' di "Vapaalasku". Soprattutto perché la neve è ancora piuttosto buona grazie al PowderAlert #7 e il PowderAlert #8, che sta per arrivare. In questa previsione:

  • Molta neve fresca nelle Alpi
  • Una leggera nevicata prevista per Lunedi
  • Altra neve proveniente da nord-ovest il Martedì
  • Dove andare?
  • Sconto per Mountain Academy
  • PA #8: un "retour d'est' il Mercoledì
  • A lungo termine: incerto

Molta neve fresca nelle Alpi

Molta neve fresca è scesa nelle Alpi occidentali da Sabato. Ha anche iniziato a nevicare nelle Alpi settentrionali Francesi e ad ovest della Svizzera, per cui le condizioni sono fantastiche in questo momento. Scoprite quanto è bello in questo momento qui. In ogni caso, le tempeste si sono comportate esattamente come avevamo previsto, quindi se state sciando in una delle località che abbiamo consigliato, avete trovato sicuramente della neve fantastica negli ultimi giorni. Il forte vento era piuttosto eccitante, ma è in realtà parte di un ciclo temporale intenso come questo.

La Thuile

Una leggera nevicata prevista per Lunedi

Sta ancora leggermente nevicando nelle Alpi settentrionali Francesi, nel nord della Svizzera, in Austria e nelle Dolomiti orientali, il Lunedi. Aspettatevi altri 5-15 centimetri. Che bello, ma è solo una spolverata rispetto alle quantità di neve, che scendevano nelle Alpi occidentali negli ultimi giorni.

Altra neve proveniente da nord-ovest il Martedì

Una nuova corrente arriverà da nord-ovest il Martedì. Questa corrente porterà un po' di neve fresca sulle Alpi settentrionali Francesi e a ovest della Svizzera. Aspettatevi altri 5-15 cm di neve fresca sopra i 1000 metri. Questo segnerà la fine del PowderAlert #7.

Dove andare?

Da Lunedi c'è un PowderAlert per:

Non dimenticatevi di divertirvi!! Potete prenotare la vostra sistemazione qui.

Potete sciare sulla neve fresca in tutte le regioni menzionate sopra a partire da oggi. Evitate le cime più alte e cercate le località dove potete sciare tra gli alberi.

La combinazione di neve fresca, l'aumento delle temperature e i problemi legati al corrente manto nevoso hanno provocato un aumento del pericolo di valanghe. Ricordatevi di porvi le seguenti domande:

  • Avete le giuste conoscenze?
  • Tu (e gli altri sciatori presenti nel tuo gruppo) hai l'attrezzatura adeguata (arva, pala e sonda)?
  • Avete letto il bollettino locale sulle valanghe?
  • Sapete quali parti della parti Montagna dovete evitare quel particolare giorno, per ridurre al minimo i rischi?

Sconto per Mountain Academy

Volete accedere ai corsi di sicurezza online più completi legati ai fuoripista sulla neve per gli sciatori e gli snowboarder? Usate il codice "ALTENMARKT1617", valido fino alla fine di febbraio, per ottenere l'accesso a soli 9€ (Reg: 29€). Accedete alla Mountain Academy e iniziate subito!

Il "retour d'est"

PA #8: un "retour d'est" il Mercoledì

La corrente che passa le Alpi da nord-ovest il Martedì, si riattiverà il Mercoledì e si trasformerà in una perturbazione Genoa, nota anche come "retour d'est". Questa perturbazione proveniente dal Golfo di Genova colpirà il Piemonte con molta aria umida e potrebbe restare fino a Venerdì. Aspettatevi almeno 10-30 cm di neve fresca, ma localmente anche 50 cm di neve fresca, che stanno cadendo sulla parte superiore dei 20-50 cm, che sono già caduti in questa durante il PowderAlert #7. Quindi, è meglio se state qualche giorno in più in Piemonte, per sciare su un po' di neve fresca e per bere qualche caffè espresso.

A lungo termine: incerto

È ancora incerto cosa accadrà alla fine di questa settimana. Il modello meteorologico americano sta mostrando altre nevicate in Piemonte, ma il modello meteorologico Europeo vede l'alta pressione che domina le Alpi, senza precipitazioni e temperature più alte negli strati superiori dell'atmosfera. Ma ad essere onesti, non mi preoccupo tanto per il lungo termine in questo momento. Questo è il momento di fare alcuni percorsi alberati nelle Alpi!

Stay stoked. Morris

Questa previsione è sponsorizzata da Bergzeit
Hai bisogno di un account per lasciare un commento in questo argomento. Login o signup.