Quattro stagioni in una settimana nelle Alpi settentrionali

Massimo

È come se ci fossero quattro stagioni in una settimana nelle Alpi settentrionali. Pioverà fino ad alta quota il Martedì (neve asciutta sopra i 1900 metri), Giovedi ci si sentirà come l'estate, con forse anche 20 gradi nelle valli e, tornerà ad essere nuovamente inverno il Venerdì, con neve in profondidtà nelle valli. Sarà soleggiato e mite nelle altre regioni delle Alpi, per tutta la settimana. In questa previsione:

  • Pioggia e neve sul lato nord della principale dorsale alpina da Martedì
  • Alte temperature il Giovedi
  • Una nuova tempesta caratterizzata da delle nevicate in profondità nelle valli, è attesa per la fine della settimana
  • Scenario a lungo termine

Pioggia e neve sul lato nord della principale dorsale alpina da Martedì

Le nubi arriveranno da nord-ovest stasera. La tempesta Rolf porterà una corrente calda per il lato nord delle Alpi, nella notte da Lunedi al Martedì. Questa corrente porterà pioggia e lo zero termico salirà. Aspettatevi la pioggia fino a 1500 metri (e temporaneamente anche fino a 1800 metri). La neve asciutta scenderà sopra i 1900 metri. Sarà un misto di neve bagnata e secca tra i 1500 e i 1900 metri. Sarà soleggiato, asciutto e mite nella parte occidentale delle Alpi (con l'eccezione del nord delle Alpi settentrionali Francesi) e nelle Alpi meridionali.

La tempesta Rolf e la sua corrente calda

Potete vedere la corrente calda (in rosso), sulla mappa che trovate qui sopra. La corrente calda (blu) non riesce a trovare la sua strada per le Alpi. Nonostante la pioggia, Mercoledì sarà un giorno di oltre 2000 metri, con un po' di sole nelle Alpi settentrionali. Nel frattempo, il sole splende nelle Alpi occidentali e meridionali.

Alte temperature il Giovedi

Le Alpi dovranno fare i conti con l'aria calda il Giovedi e la temperatura potrebbe salire fino a 20 gradi nelle valli. Questo finirà molto rapidamente quando l'aria fredda arriverà da nord-ovest nella notte di Venerdì.

Una nuova tempesta caratterizzata da delle nevicate in profondità nelle valli, è attesa per la fine della settimana

La combinazione della rimanente aria calda e umida e l'aria fredda improvvisament in entrata, si tradurrà in molta neve nelle Alpi settentrionali Francesi e il resto delle Alpi settentrionali il Venerdì. Aspettatevi 30-50 cm di neve fresca oltre i 1500 metri.

Molta neve fresca prevista per Venerdì

Sabato è il giorno in cui il primo lotto di turisti se ne andrà e arriverà il secondo lotto. Sarà una giornata di neve fresca a nord delle Alpi. Purtroppo, la temperatura salirà più tardi, tra quel giorno, in modo da rialzarsi presto. L'alta pressione tornerà nuovamente dopo Sabato. Il tempo sarà di nuovo mite e soleggiato, ma non per molto.

Una nuova violenta tempesta sta arrivando qui

Scenario a lungo termine

C'è una nuova tempesta sulle mappe, prevista per l'ultimo giorno di febbraio/primo giorno di marzo. Se la temperatura scenderà? Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni.

Stay stoked. Morris

Questa previsione è sponsorizzata da Bergzeit
Hai bisogno di un account per lasciare un commento in questo argomento. Login o signup.
annuncio pubblicitario

Nevicate nei prossimi 6 giorni

  • 1
    Chamonix
    44 cm
  • 2
    Les Deux Alpes
    35 cm
  • 3
    San Bernardino
    35 cm
  • 4
    Courmayeur
    34 cm
  • 5
    Sankt Moritz
    34 cm
  • 6
    Alpe d'Huez - Grandes Rousses
    34 cm
  • 7
    La Grave
    32 cm
  • 8
    Madesimo
    32 cm
  • 9
    Orcières-Merlette
    31 cm
» panoramica completa