PA#16: È inverno nelle Alpi settentrionali!

Massimo

L'inverno è tornato! Già 20-40 cm, localmente fino a 50 cm di neve fresca sono scesi sul lato nord della principale dorsale alpina, da domenica. Lo zero termico è sceso notevolmente e in alcune valli è arrivato a circa 900 metri, la scorsa notte. L'inverno rimarrà in queste zone per un'altra settimana, con più neve che scenderà a nord della principale dorsale alpina. L'inverno 16/17 ritorna con il botto e il PowderAlert #16 è attivo nelle Alpi settentrionali! In questa previsione:

  • Belle immagini delle Alpi
  • Molta neve per le Alpi settentrionali
  • Basse temperature nelle Alpi occidentali e meridionali, ma senza precipitazioni
  • PowderAdvice per i prossimi giorni

Belle immagini delle Alpi

È Pasqua e fa più freddo di Natale. Anche se il sole è molto più elevato all'orizzonte, che durante il Natale, e potete sentire per davvero l'influenza del sole, in questo momento della stagione. Potete trovare della neve fresca in cima al manto nevoso di questa stagione e, a mio parere, ha più a che fare con lo sci e lo snowboard, che con i nastri bianchi artificiali in un paesaggio scuro che cerca di darvi un'illusione di inverno. Alcune fantastiche immagini di oggi:

Davos

Davos

Engelberg

Kleinwalsertal

Gargellen

Stubai

Sölden

Molta neve per le Alpi settentrionali

Continuerà a nevicare sul lato nord della principale dorsale alpina delle Alpi fino a mercoledì. Un fronte freddo porterà dell'aria più instabile sul lato nord delle Alpi e, questo, perché la corrente si sta girando verso nord-est, la neve è garantita fino a mercoledì (e ad est delle Alpi fino a giovedì).

Fronte freddo

Una zona ad alta pressione sta arrivando da ovest, ma non è abbastanza potente per spingere lontano l'aria fredda e instabile. Continuerà a nevicare ad est di Engelberg nelle prossime 48-72 ore. L'aria è instabile con alcune forti nevicate sul lato nord delle Alpi di tanto in tanto fino a mercoledì. C'è spazio per il sole, ma sicuramente sembra e ci si sente come se fosse inverno. Controllate le nostre mappe della neve per tutti i dettagli. L'alta pressione ritornerà giovedì e aspettatevi alcune condizioni di bel tempo in tutte le Alpi.

La domanda concerne la durata dell'alta pressione. Secondo gli ultimi calcoli, una nuova tempesta si sta preparando a riportare l'inverno sulle Alpi nel fine settimana del 22 aprile. Sembra irreale, ma aprile potrebbe essere un mese migliore per sciare o fare snowboard, meglio che a dicembre. La domanda è: cosa fare? Surfare in Occidente, in Francia, o in bicicletta nelle Alpi. Questi sono davvero problemi globali. Il PowderAlert #17 potrebbe essere già solo dietro l'angolo.

Una nuova tempesta il prossimo fine settimana?

Basse temperature nelle Alpi occidentali e meridionali, ma senza precipitazioni

L'aria fredda proveniente dal nord penetra anche nelle Alpi occidentali e meridionali, ma non aspettatevi nessuna precipitazione (ad eccezione delle Alpi Francesi settentrionali). Non ora, e nemmeno per il resto della settimana. Potreste vedere alcune nuvole, ma è così.

PowderAdvice per i prossimi giorni

Vorrei scegliere località in Austria e in Svizzera, con molte possibilità oltre i 2000 metri. Scegliete una località a est della regione di Jungfrau, o, meglio ancora, tutta a est di Engelberg. Pensate a località come Engelberg, Davos-Klosters, Arlberg, Sölden, Pitztaler, i Ghiacciai di Stubaier e Kaunertaler, Kaprun e Sportgastein. Godeteveli!

Stay stoked. Morris

Questa previsione è sponsorizzata da Bergzeit
Hai bisogno di un account per lasciare un commento in questo argomento. Login o signup.
annuncio pubblicitario

Nevicate nei prossimi 6 giorni

  • 1
    Chamonix
    22 cm
  • 2
    Engelberg - Titlis
    22 cm
  • 3
    Saas Fee
    21 cm
  • 4
    Pitztal
    21 cm
  • 5
    Sankt Moritz
    21 cm
  • 6
    Flims-Laax-Falera
    20 cm
  • 7
    Zermatt
    18 cm
  • 8
    Lenzerheide-Valbella
    18 cm
  • 9
    Stubaital
    17 cm
» panoramica completa